Home    Qualche cenno sulla Legge di stabilità per l’anno 2018

Con la fine delle vacanze estive e l’inizio del Nuovo Anno Scolastico  siamo ormai dirottati verso il 2018 . . . . . . . che dietro l’angolo ci sta aspettando con un velo di mistero . . . Cosa ci riserverà? Vorremmo tutti avere una sfera magica. !!  Qualcosa però possiamo intravedere  . . . . Ecco per Voi alcune “pillole” che riguardano il settore immobiliare :

 – Maggiori Garanzie sulle ipoteche per le Banche : La legge di stabilità 2018 prevede l’obbligo di sfratto dell’immobile pignorato nel caso in cui venga messo in vendita. Fino ad oggi lo sfratto avviene solo nel momento in cui l’immobile viene aggiudicato all’asta. Questo permetterebbe di acquistare un immobile già libero da cose e soprattutto da persone  . . . . . Un acquisto più sereno direi . . . .ma ci sarà ancora molto da approfondire !!!

 – Proroga Agevolazioni Fiscali per chi compra un immobile all’asta : Chi acquista un immobile all’asta e lo rivende entro cinque anni pagherà solo un’imposta forfettaria di euro 200,00 e non più le imposte ipotecarie e di registro. Un risparmio non di poca importanza.

 – BONUS : Vengono riconfermati i bonus per le detrazioni energetiche al 65% che avremo modo di dettagliare meglio caso per caso più avanti.

 – Cedolare Secca: Rimane invariata al 10% sugli affitti abitativi a canone concordato . Di rilevante importanza sarà la possibile estensione della cedolare secca anche sulle locazioni degli IMMOBILI COMMERCIALI.

Sono solo alcuni “assaggi” di quello che riguarderà le misure per la casa  . .. molto altro ancora è in fase di studio soprattutto per le detrazioni sulle ristrutturazioni e sull’ Iva prima Casa di cui non mancherò di parlarvi.

A presto dunque

Stefania Rimoldi

Consulente Specializzato DOMORIA – Lasciaci trovare la casa che Amerai

Related Articles

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo Mail non sarà pubblicato.